Consigli di viaggio,  Tips & Travel

On the road nel mondo: i migliori itinerari.


“Sono innamorato di città che non ho mai visitato e di persone che non ho mai incontrato” 

John Green

Siete appassionati di itinerari on the road e volete sapere quali sono i migliori nel mondo? Questo articolo è quello che fa per voi! Vi guiderò alla scoperta dei migliori itinerari on the road nel mondo.

Che siate amanti della natura, affascinati dalla cultura o desiderosi di avventure emozionanti, ho deciso di proporvi la mia personale classifica di “viaggi su strada”. Dalle strade panoramiche delle Alpi alle coste mozzafiato delle Cinque Terre, dai deserti sconfinati dell’Australia al selvaggio West Americano, questi itinerari vi permetteranno di immergervi completamente nella bellezza dei luoghi che visiterete.

Scoprite paesaggi spettacolari, assaggiate prelibatezze culinarie, ammirate città affascinanti e intrattenetevi con persone interessanti lungo il vostro percorso.

Quindi, mettevi comodi, leggete l’articolo sotto e lasciatevi ispirare per il prossimo vostro viaggio. Non dimenticatevi però di dare un’occhiata alla guida definitiva su come noleggiare un’auto per un viaggio indimenticabile!

monument-valley On the road nel mondo

Cosa leggerai nell’articolo:

  1. Cosa sono gli itinerari on the road e quali vantaggi ci sono.
  2. Lasciatevi incantare da un on the road in Europa.
  3. Uno dei migliori on the road nel mondo: L’America del Nord.
  4. La selvaggia America del Sud: un viaggio per veri “duri”.
  5. I migliori itinerari in Oriente: l’Asia.
  6. Il “cuore caldo” dell’ Africa.

Cosa sono gli itinerari on the road e quali vantaggi ci sono.

Un viaggio di questo tipo è composto dal guidare lungo strade tortuose, ammirare paesaggi sempre diversi e creare dei ricordi che rimarranno per sempre. È sicuramente un viaggio che almeno una volta nella vita dovrebbe essere fatto! Come prepararsi al meglio? Beh, intanto potete farvi un idea attraverso la mia speciale best list di oggetti fondamenti per un viaggio on the road.

Il vantaggio fondamentale di questo tipo di viaggio è la libertà durante il percorso: prendetevi il vostro tempo per mangiare qualcosa di particolare, ammirare un tramonto o, perché no, una pausa caffè in un localino che vi piace.

Non dimentichiamo però che un viaggio on the road si compone prevalentemente di pianificazione: sicuramente è la parte più importante per un viaggio del genere. Quindi google maps alla mano, carta e penna, e iniziate a mettere insieme i vostri itinerari migliori di on the road nel mondo.

Lasciatevi incantare da un on the road in Europa.

Se si pensa ai mesi estivi per un viaggio su strada, l’Europa è piena di itinerari perfetti! Dalla selvaggia Islanda, alla verdissima Scozia o ancora alla soleggiata Costiera amalfitana, il continente europeo non deluderà sicuramente. Se cercate ispirazioni per viaggi proprio in questi posti allora non fatevi scappare il mio articolo su “le incredibili mete estive per un on the road in Europa“.

On the road nel mondo
Foto: Pixabay.

Uno dei migliori on the road nel mondo: L’America del Nord.

Per me, che sono appassionata di tutto quello che è a stelle e strisce, un on the road negli Sati Uniti è il viaggio perfetto. Ma, se questo non vi basta, il Canada offre strade per viaggi in macchina di una bellezza disarmante.

Scriverei intere pagine di strade viste e studiate negli Stati Uniti ma cercherò di inserire qui quelle che, a mio avviso, sono migliori.

La Pacific Coast Highway, che costeggia l’oceano pacifico da Los Angeles fino a San Francisco (attualmente non percorribile per intero causa frana) per ammirare fantastici tramonti sull’oceano.

Pacific Highway
on the road nel mondo
Foto: unsplash.com

La Route 66 che attraversa otto stati e vi condurrà lungo cittadine storiche e punti iconici dell’America.

Beartooth Highway che attraversa Montana e Wyoming e vi offrirà paesaggi spettacoli sulle montagne rocciose settentrionali.

Segnate sulla cartina anche “la strada dei fari” in Oregon attraverso la US-101, da Tillamook al faro di Cape Blanco, un itinerario poco battuto dai turisti ma che vi lascerà delle foto ricordo con i fari a picco sull’oceano memorabili.

Oregon on the road nel mondo
Foto: unsplash.com

Infine la Upper Colorado River Scenic Byway attraverso la UT-128 dove vi sentirete catapultati in un vero e proprio film del Far-West.

In Canada, invece, inserite nel vostro itinerario la Sea-to-Sky Highwayb in British Columbia che collega Vancuver a Whistler. Vi offrirà paesaggi mozzafiato tra maestose montagne, laghi con acqua cristallina fino ad arrivare al meraviglioso fiordo di Howe Soun, una vera e propria meraviglia naturale.

British Columbia On the road nel mondo
Foto: unsplash.com

Ultima, ma non per bellezza, vi consiglio di segnarvi la Icefields Parkway: autostrada panoramica che collega  il Parco Nazionale di Banff con il Parco Nazionale di Jasper. Una delle più belle strade al mondo.

Icefields Parkway On the road nel mondo
Foto: unsplash.com

La selvaggia America del Sud: un viaggio per veri “duri”.

Sicuramente, per la maggior parte dei casi, chi affronta un on the road in America del Sud lo affronta in Bus. È per questo che l’ho definito un viaggio da veri duri! Partendo da questo presupposto, chi volesse noleggiare una macchina può farlo tranquillamente ma deve essere a conoscenza delle condizioni delle strade, a tratti molto sterrate e soggette alle condizioni climatiche. Ma la meraviglia di questo tipo di viaggio è anche questo, no? Il viaggiare all’avventura!

Degna di nota e solo per veri avventurieri la strada BR-319 lunga 800 km costruita come la transamazzonica, per collegare a scopi commerciali l’amazzonia, nel 1970 che va da Porto Velho a Manaus. Tempo di percorrenza 6/6 giorni.

La Ruta 40, secondo me, è oltre che per veri duri, anche per veri “solitari”. Strada lunga 4000 km da La Quiaca a Rio Gallegos dove incontrerete lungo le pianure della Patagonia per lo più pecore, lama e vigogne. Una vera e propria immersione nel lato wild del mondo.

La ruta 40 on the road nel mondo
Foto: unsplash.com

Un itinerario ad hoc, in bus grazie alla loro rete capillare di trasporti, per veri intenditori, dunque, può essere l’anello tra Cile, Bolivia e Argentina. Riguardo a questo itinerario non dimenticatevi di includere il Camino de la Muerte in Bolivia nel vostro viaggio.

I migliori itinerari in Oriente: l’Asia.

Se siete avventurieri e amanti del rischio, dovete segnarvi assolutamente la Pamir Highway, una tra le strade più affascinanti, faticose e pericolose del mondo.

pamir highway on the road nel mondo

La seconda strada più alta al mondo, che attraversa paesi come Afghanistan, Uzbekistan, Tagikistan e Kirghizistan.

Percorrerete una miriade di condizioni: si passa attraverso zone sismiche a zone montuose, arrivando fino ad altopiani colorati con il color della steppa. Degne di nota sono le acque blu turchesi più belle al mondo del lago Yashikul.

Il “cuore caldo” dell’ Africa.

Se si pensa a un on the road, l’Africa non sempre viene in mente tra le prime mete per un itinerario ma, sebbene ci siano delle enormi distanze fatte di terreni aridi e privi di persone, città e pompe di benzina, vi consiglio due itinerari da prendere in considerazione.

Entrambi sono alla portata di tutti e la durata massima è intorno ai due giorni. Strade asfaltate, ben segnalate che toccano grandi insediamenti. Con questi due itinerari potrete vivere appieno la vera esperienza Wild in Africa.

Uno è quello che inizia da Johannesburg e porta fino a Kruger, l’altro è quello parte da Cape Town attraverso la Garden Route lunga meno di 300 km ma tutta da scoprire. Da Mossel Bay fino a dopo Plettenberg Bay potrete trovare oltre una varietà smisurata di fauna e vegetazione anche moltissime attività da svolgere. Si passa dalle bellissime spiagge della costa ai laghi, alle colline e alle maestose montagne dell’Outeniqua Range e della Tsitsikamma nell’entroterra.

In conclusione della mia Bucket List dei viaggi on the road che vorrei fare almeno una volta nella vita vi dico: il viaggio è quella cosa della quale non mi stancherò mai.

Assaporare cibo nuovo, ascoltare nuove lingue, osservare nuovi paesaggi e conoscere nuove culture: se vi devo descrivere quello che è per me la felicità ve la descriverei esattamente così.

Vi auguro di viaggiare e di essere liberi come quando viaggiate in the road.

Conoscevi queste bellissime strade e questi bellissimi posti? Ne ho dimenticato qualcuno? Quale consiglio avete per me?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *